ROMPIFLUSSO ANTIBATTERICI

rompigetto-GRANDE Rompiflusso antibatterici

LEGIONELLA-22- Rompiflusso antibattericiLa prevenzione dalle infezioni da colonizzazione batterica (es. legionella) si basa essenzialmente su un attivo controllo e corretta manutenzione degli impianti ritenuti più frequentemente responsabili di contaminazione da parte dell’organismo, Come noto la legionella è un germe ubiquitario, frequentemente presente in ambienti umidi e facile alla moltiplicazione in presenza di condizioni piuttosto ricorrenti: tutti presupposti che richiedono al fine  di ottenere una prevenzione efficace, l’adozione routinaria di comportamenti ed azioni nei confronti dei serbatoi di infezione

Tutti i gestori di strutture sanitarie, di ricovero, recettive, termali, ad uso collettivo ed industriali devono garantire l’attuazione delle seguenti misure di controllo:

  1. mantenere le docce, i diffusori delle docce e i rompigetto dei rubinetti puliti e privi di incrostazioni, sostituendoli all’occorrenza, preferendo quelli aperti (es. a stella o croce) rispetto a quelli a reticella e agli aeratori/riduttori di flusso);
  2. in tutti gli edifici a funzionamento stagionale, prima della riapertura, procedere ad una pulizia completa dei serbatoi e della rubinetteria ed ad una disinfezione dell’intera rete idrica, facendo anche defluire a lungo l’acqua da tutte le erogazioni da essa servite;

In accordo con quanto previsto dalle nuove Linee Guida (Maggio 2015) oltre ad effettuare regolari flussaggi che garantiscano la circolazione continua dell’acqua nella rete idrica, è consigliabile l’applicazione, con sostituzione semestrale, di rompigetto ai rubinetti/bidet che permettano la fuoriuscita eventuale di calcare o sospesi che potrebbero causare l’intasamento e quindi la potenziale produzione di biofilm nell’immediata erogazione dell’acqua.

Recenti studi hanno rilevato come la sostituzione dei gruppi terminali con quelli più compatibili (con additivo batteriostatico specifico contro la Legionella) possa portare a sensibili miglioramenti generali della situazione batteriologica all’interno della rete idrica.

LA PROPOSTA BIOH: FILTRI ROMPIGETTO ANTILEGIONELLA

La conformazione a stella dei Filtri rompigetto monouso batteriostatici è stata studiata appositamente per le problematiche di potenziale contaminazione dei punti terminali di erogazione dell’acqua nelle strutture sanitarie e ricettive: è infatti in grado di coniugare massima qualità a valle del dispositivo e ottimale durata nel tempo.

ROMPIGETTO-OK3 Rompiflusso antibatterici

MODELLI DISPONIBILI:

COD. WFA Filtri rompigetto per acqua (maschio/femmina) – LAVELLI/BIDET

 

CARATTERISTICHE TECNICHE
APPLICAZIONE Filtri Rompigetto Monouso batteriostatici per applicazione all’erogatore
PORTATA > 10 LITRI/MINUTO
MATERIALE Polipropilene per uso medicale con Additivo batteriostatico a base di ioni d’argento

I materiali di costruzione sono al 100% riciclabili e consentono lo smaltimento quale rifiuto urbano

RESISTENZA CHIMICA Resistente all’esposizione con cloro (> 50ppm)
RESISTENZA TERMICA Resistente a esposizione termica (>70°C) in conformità alle Linee Guida Ministeriali

DICHIARAZIONE CONFORMITA’ DISPOSITIVI MEDICI

DICHIARAZIONE-CONFORMITA-DISPOSITIVI-MEDICI Rompiflusso antibatterici

EnglishFrançaisDeutschItalianoРусскийEspañol
CHIUDI
CLOSE